Budapest è la capitale dell’Ungheria ed è la città più estesa del territorio ungherese. Amministrata come un comune autonomo, questa località costituisce il centro primario del Paese per la vita politica, economica e culturale. Nel 2018, la popolazione registrata ammonta a 1.759.407 abitanti, mentre la popolazione residente si aggira intorno alle 3 milioni di persone. Budapest, divisa da sempre dal Danubio, nacque nel 1873 con l’unione delle città storiche Buda e Óbuda – locate a destra del Danubio -, con Pest – situata sulla riva opposta del fiume.

Cedere al fascino di Budapest e sceglierla per le vacanze è gioco facile grazie a tutte le peculiarità interessanti di questa città. In questo articolo vediamo dove conviene alloggiare per godersi al massimo la permanenza in questa fantastica città.

Dove dormire a Budapest: le zone strategiche dove conviene alloggiare e gli hotel

Il centro di Budapest è uno dei posti sicuramente più gettonati tra i turisti: soggiornare qui, affacciati sulle bellissime sponde del Danubio, è sicuramente un must per molti turisti e offre diversi vantaggi in termini di servizi offerti e collegamenti con i mezzi di trasporto, ma questo lo vediamo in dettaglio nei paragrafi successivi.

Nel centro della città ci sono varie sistemazioni, dai più comuni e convenienti B&B a camere private su Airbnb, che partono da soli 9 euro. Si possono preferire però sistemazioni più originali come negli hotel termali lungo le rive del Danubio, l’ideale per un weekend di relax in questa bellissima città del nord Europa.

Tuttavia, sulle sponde del fiume e nei diversi quartieri più interni si può trovare alloggio negli ostelli con camerate condivise optando quindi per una vacanza più movimentata e “giovanile”.

Vediamo in dettaglio i quartieri di Budapest e le loro caratteristiche per far in modo di scegliere quelle che più fa per voi.

Belváros – Distretto V – Consigliato

Budapest,_St._Stephen's_Basilica

Belváros – Distretto V – è conosciuto poiché si trovano alcune delle attrazioni turistiche più conosciute di Budapest come:

  • la Basilica di Santo Stefano;
  • la chiesa più importante della capitale;
  • il Parlamento e Vörösmarty Tér;
  • la piazza centrale della città.

Il Distretto V è anche rinomato per lo shopping grazie al viale Váci Utca, dove si possono trovare boutique d’alta moda e gioiellerie. Nei dintorni della piazza Vörösmarty Tér si trovano anche tantissimi ristoranti, caffetterie e locali notturni di ogni genere, tra cui pub, discoteche, birrerie e locali con musica dal vivo.

Le strutture alberghiere in questa zona tendono ad avere prezzi più alti rispetto ad altri quartieri meno centrali. La zona è molto piacevole ed è locata vicino ai mezzi pubblici e a due passi dal lungomare del Danubio. Per vedere le migliori offerte degli alloggi, cliccate qui.

Terézváros – Distretto VI

Terézváros, anche noto come il Distretto VI, è il centro culturale della capitale ungherese dove si respira un’atmosfera boheme contestualizzata in zone eleganti e ben curate, caffetterie di lusso e i teatri più importanti di Budapest.

Il viale principale è Andrassy Utca che attraversa il quartiere dove si possono trovare boutique di lusso, bar e ristoranti dove potete rilassarvi bevendo un ottimo caffè. La piazza principale della zona Terézváros e una delle più movimentate della città: Oktogon Square. Poco distante da qui, si trova la Piazza degli Eroi – in ungherese: Hősök tere. Questo piazzale è uno dei più importanti di Budapest, ricca di elementi politici e storici. Si trova alla fine di Andrássy út, vicino al parco municipale Városliget.

Questo distretto offre un buon compromesso per chi viene in vacanza: è facile spostarsi con i mezzi pubblici e ci sono tutti i servizi per turisti come ristoranti e locali.

Dopo il Distretto V, questa zona è quella che consigliamo in quanto la posizione è strategica e si possono trovare strutture alberghiere per tutte le tasche: da hotel a 5 stelle a strutture più economiche. Andate alle migliori strutture in questo quartiere.

Erzsébetváros – Distretto VII

Il giovanile Distretto VII porta con se l’anima più cool e alternativa di Budapest. Qui si trovano i tipici Ruin pub, numerosi ristoranti – soprattutto italiani – e tante discoteche. Questa zona è la più consigliata ai giovani pronti a scatenarsi nella vita notturna ungherese. Oltre alla movida, questa zona è caratterizzata dal quartiere Ebraico e alla architettura monumentale della Great Synagogue, la seconda sinagoga più grande al mondo.

Per le migliori strutture ricettive in questo quartiere, cliccate qui.

Józsefváros – Distretto VIII

A sud del Distretto VI, ha luogo uno dei più grandi quartieri di Budapest: Józsefváros. Possiamo definirlo come un buono punto base per visitare il resto della città. Da qui infatti il Distretto V si può raggiungere a piedi.

Józsefváros è una zona tranquilla ed elegante e allo stesso tempo locato nel centro della capitale ungherese. In questa zona si possono trovare strutture ricettive dove una volta alloggiavano famiglie nobili ungheresi oggi convertiti in hotel e B&B, università e istituti culturali e il National Museum, il più grande museo dell’Ungheria.

I prezzi delle strutture ricettive sono abbastanza bassi in quanto non si tratta di un quartiere molto turistico.[Per vedere le ultime offerte, cliccate qui.

Buda – Castello

buda castello

Il quartiere di Buda si trova dall’altra parte del Danubio ed è la parte più antica e storica della capitale. In questa zona si trovano diverse cose da vedere come:

  • il Palazzo Reale
  • la National Gallery
  • la Chiesa Matthias.

Inoltre, vi consigliamo le Terme di Gellért, meno battute dai turisti e molto belle: ci sono piaciute molto! La zona si trova su una collina in una posizione sopraelevata rispetto tutti gli altri Distretti. La sera la zona risulta molto tranquilla e non ci è sembrato molto movimentato.

Vi sconsigliamo di alloggiare in questa zona in quanto potrebbe essere troppo tranquilla per chi è in vacanza ed è molto distante rispetto tutti gli altri quartieri. Ma vi consigliamo comunque di visitarla durante la giornata e godervi il panorama che domina sulla città.

I 5 migliori hotel a Budapest dove dormire

La capitale ungherese offre moltissime sistemazioni, di ogni tipologia e prezzo. La città ha un flusso di turisti costante, ma durante l’alta stagione si riempie di visitatori, e con loro anche i prezzi lievitano.

Parliamoci chiaro, ci sono tantissime strutture ricettive valide, noi abbiamo selezionato i 5 migliori hotel di Budapest, in base alle recensioni degli utenti e alla nostra esperienza personale:

Hilton Garden Inn Budapest City Centre

Zona Térézvaros, Lazar Utca 11-13, 1065

Valutazione media 8,7 – Prezzo medio 200 euro.

VEDI HOTEL

Monastery Boutique Hotel Budapest

zona Budavar, Fő utca 30, 1011

Valutazione media 9,4 -Pprezzo medio 60 euro.

VEDI HOTEL

Maison Bistro & Hotel

zona Budavar, Országház utca 17, 1014

Valutazione media 9,5 – Prezzo medio 90 euro.

VEDI HOTEL

Ensana Grand Margaret Island

zona Angyalföld – Újlipótváros, Margitsziget, 1007

Valutazione media 8 – Prezzo medio 90 euro

VEDI HOTEL

Budget Hotel Victoria

zona Budavar, Fő utca 23, 1011.

Valutazione media 8,8 – Prezzo medio 60 euro

VEDI HOTEL

Mappa di Budapest con i quartieri

budapest-mappa

[Voti: 3    Media Voto: 5/5]

A proposito dell'autore

Siamo in viaggio da più di 10 anni e viaggiamo sempre. Sia per lavoro che per vacanza. Non abbiamo un posto fisso dove stare, quando ci stufiamo facciamo le valigie e partiamo alla scoperta di luoghi nuovi. Vogliamo condividere i nostri consigli per alloggiare in modo strategico sia in Italia che in Europa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata