Budapest è la capitale e la maggiore città dell’Ungheria. Amministrata come un comune autonomo, costituisce il centro primario del Paese per la vita politica, economica e culturale. Nel 2018 si sono contati 1.759.407 abitanti, mentre la popolazione residente ammonta a oltre 3 milioni di persone. Budapest è divisa in 2 dal Danubio e nacque nel 1873 quando ci fu l’unione delle città storiche Buda e Óbuda locate a destra del Danubio, con Pest, situato sulla riva opposta del fiume. In questo articolo vediamo dove conviene alloggiare durante la tua vacanza.

DOVE DORMIRE A BUDAPEST

Il centro di Budapest è uno dei posti sicuramente più famosi tra i turisti: soggiornare in centro, affacciati sulle bellissime sponde del Danubio é sicuramente un must di molti turisti. Nel centro di Budapest ci sono varie sistemazioni dove alloggiare, dai più comuni e poco costosi hotel e sistemazioni di Airbnb quali camere private o condivise, che partono dai soli 9 euro, si può però preferire sistemazioni più originali e speciali. Soggiornare negli hotel termali lungo le rive del Danubio è sicuramente una scelta per chi vuole avere un weekend di relax in questa bella città nord Europea potendo comunque apprezzare di viaggiare nei dintorni, avendo vicino il famoso castello di Buda. Tuttavia sulle sponde del fiume troviamo anche alloggio negli ostelli di diversi pub sotterranei avendo invece accesso al divertimento notturno e ad eventi musicali optando quindi per una vacanza più movimentata e attiva. Intorno al fiume è anche possibile soggiornare in alcune barche adibite alla pernottazione (un po come ad Amsterdam!) e poco più a nord troviamo anche un alloggio su una tree-house ovvero una casa sugli alberi.

budapest-mappa

Belváros – Distretto V – Consigliato

Belváros – Distretto V – è conosciuto poiché si trovano alcune delle attrazioni turistiche di Budapest, come la Basilica di Santo Stefano, la chiesa più importante della capitale, il Parlamento e Vörösmarty Tér, la piazza centrale della città. Il Distretto V è anche rinomato per lo shopping grazie al viale Váci Utca, dove si possono trovare boutique d’alta moda e gioiellerie. Nei dintorni della piazza Vörösmarty Tér si trovano anche tantissimi ristoranti, caffetterie e locali notturni di ogni genere, tra cui pub, discoteche, birrerie e locali con spettacoli di musica dal vivo.

Le strutture alberghiere in questa zona tendono ad avere prezzi più alti rispetto ad altri quartieri, ma li vale tutti. La zona è moto piacevole ed è locata vicino ai mezzi pubblici a al Danubio.

Terézváros – Distretto VI

Terézváros, anche noto come il Distretto VI, è il centro culturale della capitale ungherese dove si respira un’atmosfera boheme contestualizzata da zone eleganti e ben curate, caffetterie di lusso e i teatri più importanti di Budapest. Il viale principale è Andrassy Utca che attraversa il quartiere dove si possono trovare boutique, bar e ristoranti dove potete rilassarvi bevendo un caffè. La piazza principale della zona Terézváros e una delle più movimentate della città: Oktogon Square. Questo distretto offre un buon compromesso per chi viene in vacanza: è facile spostarsi con i mezzi pubblici e ci sono tutti i servizi per turisti come ristoranti e locali.

Dopo il Distretto V, questa zona è quella che consigliamo in quanto la posizione è strategica e si possono trovare strutture alberghiere come da hotel a 5 stelle a strutture più economiche.

Erzsébetváros – Distretto VII

Il giovanile Distretto VII porta con se l’anima più cool e alternativa di Budapest dove si possono trovare i tipici Ruin pub, ristoranti e tante discoteche. Questa zona è la più consigliata ai giovani pronti a scatenarsi nella movida notturna ungherese. Oltre alla movida, questa zona è caratterizzata anche grazie al Quartiere Ebraico e alla architettura della monumentale Great Synagogue, la seconda sinagoga più grande al mondo.

Józsefváros – Distretto VIII

A sud del Distretto VI ha luogo uno dei più grandi quartieri di Budapest, Józsefváros. Possiamo dire che è una buona base per visitare la città infatti il Distretto V si può raggiungere a piedi. Il Distretto VIII è una zona tranquilla e elegante ma allo stesso tempo locata nel centro della capitale ungherese. In questa zona si possono trovare strutture ricettive molto originali dove una volta alloggiavano famiglie nobili ungheresi oggi convertiti in edifici a uso comune come hotel e B&B, università e istituti culturali e il National Museum, il più grande museo dell’Ungheria.

I prezzi delle strutture alberghiere sono interessanti in quanto non si tratta di un quartiere molto turistico.

Buda – Castello

buda castello

Il centro di Buda si trova dall’altra parte del Danubio rispetto il Distretto V ed è la parte storica della capitale. In questa zona si trova il Palazzo Reale che affianca altre attrazioni come la National Gallery e la chiesa Matthias. E’ bene precisare che la zona si trova in una posizione sopraelevata pertanto bisogna metterlo in conto al momento della prenotazione. Le strutture sono costose e la sera la zona risulta molto tranquilla ma è ben connessa con i mezzi di trasporto pubblico.

Consigliamo di alloggiare nella parte moderna di Budapest quindi quella nella parte est del Danubio tuttavia è un posto molto suggestivo per il contesto unico e per il panorama.

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

A proposito dell'autore

Siamo in viaggio da più di 10 anni e viaggiamo sempre. Sia per lavoro che per vacanza. Non abbiamo un posto fisso dove stare, quando ci stufiamo facciamo le valigie e partiamo alla scoperta di luoghi nuovi. Vogliamo condividere i nostri consigli per alloggiare in modo strategico sia in Italia che in Europa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata