Tra il sole, il mare e la gente di buon cuore la Città Partenopea continua ad attirare migliaia di viaggiatori che non possono fare a meno di cedere al fascino della sua anima pittoresca ed esuberante. Napoli è la prima città della regione Campania e conta più di 960 mila abitanti risultando tra le città più popolose dell’Italia, dopo Roma e Milano. In questo articolo esploriamo zona per zona e vediamo il luogo migliore dove alloggiare durante le vostre vacanze.

DOVE DORMIRE A NAPOLI: Le migliori zone dove alloggiare e più sicure

Ci sono più di 20 quartieri che si estendono nel territorio napoletano. Nei meandri della rete, siamo riusciti a trovare questa mappa che, nonostante lo stile un po’ datato, mostra in modo chiaro e conciso tutti i quartieri di Napoli. Vediamoli uno ad uno quelli più turistici dove potrete passare il vostro soggiorno.

Quartieri Napoli dove dormire

Centro storico

Alloggiare nel Centro Storico è l’ideale per una vacanza di pochi giorni in quanto tutte le attrazioni sono raggiungibili a piedi. Tra i luoghi più conosciuti nei dintorni ci sono:

  • Piazza Dante;
  • Piazza del Plebiscito (vedi foto);
  • il Duomo.

piazza plebiscito Napoli

Il centro è movimentato ed è frequentato da tanti turisti che ne approfittano delle pizzerie rinomate della zona e dei numerosi negozi. 

  • Data la posizione esclusiva del centro storico i prezzi degli alloggi sono leggermente più alti, ma c’è una vasta scelta di strutture ricettive come hotel, bed and breakfast, air bnb e ostelli che offrono tariffe adatte a tutte le tasche. Questa zona è quella che vi consigliamo in quanto si ha tutto a portata di mano e siete vicini a luoghi di interesse più rinomati.

Vedi alloggi in offerta nel centro storico

Chiaia

Chiaia è locata tra il centro della città e il lungomare, oggi è considerato uno dei quartieri più esclusivi di Napoli: elegante, raffinato, sicuro e ben collegato con i mezzi di trasporto. Alloggiare in questa zona è una buona opzione per chi ama contesti tranquilli fuori dalle zone più turistiche, ma restando sempre nella zona centrale della città.
Nella zona non troverete particolari attrazioni turistiche, ma le tipiche stradine, caffetterie e ristoranti storici ricreano un contesto molto interessante.

Vedi offerte a Chiaia

Via Toledo

Via Toledo Napoli

Creata con l’obbiettivo di collegare Piazza Dante con Chiaia, via Toledo si conferma come una delle zone più interessanti della città dove alloggiare. Nella zona si possono trovare tanti negozi e locali e il punto di forza è la prossimità alle attrazioni turistiche. Inoltre via Toledo è ben collegata con le principali linee di metro che permettono di muovervi facilmente per la città.

Vedi alloggi in offerta in via Toledo

Lungomare di Napoli

napoli_lungomare

Sicuramente una delle zone più suggestive della città Partenopea, il lungomare di Napoli è il posto ideale per passare delle vacanza tranquille vicino al mare. Durante la stagione primaverile ed estiva il lungomare si anima di eventi e feste locali ed è il posto ideale per fare una camminata e godersi le bellezze di un paesaggio mediterraneo. Da questa parte della città si possono vedere il Vesuvio, l’isola di Capri e il promontorio di Posillipo. Nella zona si trovano numerosi locali, ristoranti e pizzerie dove si possono mangiare le prelibatezze della cucina partenopea con vista mare.

  • I prezzi degli hotel sono abbastanza cari sopratutto durante la stagione alta poiché le strutture alberghiere in zona sono prevalentemente lussuose. L’area che copre il lungomare è pedonale e lontana dal traffico e risulta ben collegata con i mezzi di trasporto pubblico con il centro città. Consigliamo questa zona a chi cerca una vacanza romantica con il proprio partner senza badare troppo al portafoglio. 

Vedi alloggi in offerta sul lungomare

Vomero & Posillipo

Napoli_Posillipo

Sulle colline dell’altopiano napoletano sorgono Vomero e Posillipo da dove si può godere uno dei panorami più belli in tutta Italia: il golfo di Napoli. Sicuramente si tratta di zone esclusive, ma pernottare nei paraggi è veramente suggestivo. Tra le due località, vi consigliamo di alloggiare a Vomero in quanto offre una vasta scelta delle strutture alberghiere a buon prezzo. Nei paraggi potrete visitare il museo delle Ceramiche e il Castel St Elmo. Posillipo offre un contesto più chic con negozi di lusso, la consigliamo a chi ama fare shopping. 

Vedi alloggi in offerta a Vomero e Posillipo

Quartiere universitario e Porto di Napoli

napoli Porto

Il quartiere universitario si caratterizza per essere la zona con le sistemazioni a prezzi più bassi e ben collegate con i mezzi di trasporto pubblici, non soltanto con le parti più centrali della città, ma anche con le isole. Ricco di ristoranti e bar dal panorama non meno suggestivo, è la parte della città più indicata per i giovani, con i suoi locali, discoteche e pub che ne animano la vita notturna.

Vedi alloggi in offerta

Zone da evitare a Napoli

Come in tutte le grandi città, ci sono delle zone che è meglio evitare se si è dei turisti. Per passare una vacanza sicura vi sconsigliamo questi quartieri:

  • Scampia
  • Quartieri Spagnoli
  • Secondigliano
  • Forcella
  • Rione sanità
  • zona della stazione principale, Piazza Garibaldi.

Come di buona norma quando si viaggia, vi consigliamo di avere gli oggetti personali sempre al sicuro e tenuti sotto controllo. Non portatevi oggetti di valore che non vi servono durante le uscite.

Mappa dove dormire a Napoli

In questa mappa potete vedere le strutture alberghiere e il loro prezzo medio. Una volta scelta la zona dove alloggiare, trovare un alloggio con un buon rapporto qualità e prezzo. Vi consigliamo di vedere le recensioni della struttura alberghiera lasciata dagli altri utenti.



Booking.com

[Voti: 10    Media Voto: 4.1/5]

A proposito dell'autore

Siamo in viaggio da più di 10 anni e viaggiamo sempre. Sia per lavoro che per vacanza. Non abbiamo un posto fisso dove stare, quando ci stufiamo facciamo le valigie e partiamo alla scoperta di luoghi nuovi. Vogliamo condividere i nostri consigli per alloggiare in modo strategico sia in Italia che in Europa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata