Che Torino sia una città interessante da visitare non c’è dubbio e negli ultimi anni è diventata un vero e proprio punto di riferimento per eventi molto interessanti. La città di Torino è il capoluogo della regione Piemonte e conta circa 879 mila abitanti risultando il quarto comune italiano per popolazione e il terzo complesso economico-produttivo d’Italia. Nel territorio si possono trovare aree che fanno parte del patrimonio UNESCO.

In questo articolo vi consigliamo le zone più comode dove dormire a Torino per ottimizzare al massimo la permanenza.

Le migliori zone dove alloggiare a Torino durante le vacanze

Centro Città

Turin_piazza_costello

La città di Torino è a misura d’uomo e il centro della città è il posto ideale dove alloggiare durante le vacanze. In tutto il centro troverete ristoranti, locali e tanti servizi per turisti. Nel centro potrete visitare le popolari e tipiche piazze tra cui:

  • Piazza Castello;
  • Piazza San Carlo;
  • Piazza Vittorio Veneto;
  • Piazza Bodoni.

In ogni caso sarete nel cuore turistico della città. In questa zone ci sono tante strutture ricettive per tutte le tasche come hotel di lusso e non, bed & breakfast e ostelli. Vi consigliamo di alloggiare nel centro come prima scelta. 

Vedi alloggi in offerta nel centro città

Quadrilatero Romano

San_Salvario, Torino

Se il vostro interesse è per la vita notturna e la movida, la zona da preferire è il Quadrilatero Romano situata nella parte occidentale del centro storico. Anche l’emergente zona di San Salvario, che si affaccia al fiume Po’, offre locali interessanti e oggi conta un numero crescente di nuove attività come bar e ristoranti. Non mancano mai iniziative ed eventi in questa zone, sicuramente non avrete bisogno di spostarvi per la vostra notte torinese!

Vedi alloggi in offerta Quadrilatero Romano

Porta Nuova e Porta Susa

In genere le stazioni ferroviarie sono sempre il luogo ideale per i collegamenti con i mezzi di trasporto pubblico. La stazione principale di Torino è Porta Nuova e in quest’area si trova la metropolitana e il terminale dell’autobus che le linee coprono tutta la città. Da porta Nuova si può raggiungere il centro a piedi in meno di 15 minuti e risulta una buona posizione dove alloggiare.

A meno di due chilometri a nord di Porta nuova si trova la stazione metropolitana Porta Susa. Questa zona è forse più tranquilla, ma è più vicino al centro storico e anche in questo caso si possono raggiungere le principali attrazioni turistiche a piedi. I prezzi degli alloggi vicino alle stazioni sono più bassi rispetto il centro storico.

Vedi alloggi vicino la stazione

Se capitate a Torino per partecipare a una fiera, vi suggeriamo di dormire in zona Lingotto: ridurrete i tempi per gli spostamenti e guadagnando così qualche attimo in più per rilassarti prima e dopo il lavoro.

Mappa dove alloggiare a Torino

Di seguito trovate la mappa con tutte le strutture alberghiere con segnalato il prezzo medio per notte. Scegliete la zona che preferite e controllate le ultime offerte.

Ora tocca a voi, in base alle vostre esigenze e a cosa cercate, potete scegliere l’area giusta dove alloggiare a Torino. Qualunque sceglierete, godetevi la bellezza di questa città speciale!

[Voti: 8    Media Voto: 3.9/5]

A proposito dell'autore

Siamo in viaggio da più di 10 anni e viaggiamo sempre. Sia per lavoro che per vacanza. Non abbiamo un posto fisso dove stare, quando ci stufiamo facciamo le valigie e partiamo alla scoperta di luoghi nuovi. Vogliamo condividere i nostri consigli per alloggiare in modo strategico sia in Italia che in Europa.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata